Si apre sabato 18 settembre la Settimana della Scienza (dal 18 al 25) che avrà il suo culmine durante la Notte Europea dei Ricercatori e Ricercatrici il 24 in contemporanea con città di tutto il continente e in particolare con le 19 località coinvolte nell’edizione organizzata da Frascati Scienza.

L’evento di lancio della “Notte” LEAF (heaL thE plAnet’s Future, cura il futuro del pianeta) di Frascati Scienza è ‘Scienza in gioco’ e si svolgerà all’ex Cartiera Latina nel Parco Regionale dell’Appia Antica a Roma dalle 14.30 alle 20.30.

I super ricercatori, ispirati ai protagonisti di un famoso videogame che appassiona ancora oggi grandi e piccini, condurranno il pubblico in 4 mondi, così da scoprire – nel divertimento – alcune delle missioni dei ricercatori europei.
Il messaggio che si vuole mandare è che i ricercatori, proprio come i protagonisti dei videogiochi, mirano a migliorare il benessere dell’umanità (“salvare il Mondo”) e per farlo affrontano numerose difficoltà, superano tantissime sfide e fanno scoperte, esplorando nuovi ambiti di studio.

.

Il 20, lunedi, entrano in ballo anche i giornalisti Nell’erba, media partner di Ecofuturo Magazine con l’evento All4Climate, un pre-COP26 ufficiale, in cui 30 giovani giornalisti proveranno a scrivere la rotta per il futuro.

Durante i ‘lavori’, sarà servito (grazie all’associazione dei gelatieri Oltre il gusto) il gelato #COP26 con ingredienti provenienti da aree a rischio desertificazione: un po’ come dire: se non si fa qualcosa subito, non lo mangeremo più.


.

Programma completo e prenotazioni agli eventi in tutte le località sul sito: www.frascatiscienza.it


Categorie: