David Casini

David Casini, ingegnere ambientale, dopo la laurea triennale ha ricevuto una borsa di studio presso il Dipartimento di Energetica dell’Università di Firenze sulla tematica dell’uso energetico delle biomasse, specializzandosi sul tema dei biocombustibili e completando il master IMES in bioenergia ed ambiente.

Le principali aree di ricerca riguardano la progettazione di impianti di produzione di biomassa microalgale a fini energetici e sulle relative tecnologie, la gestione del biochar come prodotto innovativo e le tematiche riguardanti i processi di digestione anaerobica, quali i test di valutazione del potenziale metanigeno di sottoprodotti di origine industriale. Ha partecipato a progetti nazionali ed internazionali quali il Progetto MAMBO, il Progetto BIOFAT, il Cileno Microalgae for Bioenergy (per il settore delle microalghe); il Progetto Agrochar, il Progetto BIOGO ed il Progetto DEVELTAR (per il settore della conversione termochimica della biomassa); il Progetto NEXT (per la tematica della digestione anaerobica); il Progetto ITAKA (riguardo lo sviluppo di biocombustibili per l’aviazione); ed il Progetto PratoWind (campagna anemometrica nel Macrolotto pratese).